Ecologia

marina-kastela-gallery-1

IMPIANTO PER LA DEPURAZIONE DELLE ACQUE REFLUE DEL LAVAGGIO BARCHE DELLA MARINA

La cura per l’ambiente e per la pulizia del mare sono uno dei nostri obiettivi principali per lo sviluppo della comunità. Per questo durante i servizi di lavaggio e pulizia delle barche prima del loro ammaraggio, raccogliamo e trattiamo le acque reflue con un depuratore appositamente progettato.

Il nostro depuratore utilizza nuove tecnologie nel procedimento di trattamento elettrochimico dell’acqua (EC), l’elettrocoagulazione, la flocculazione e la disinfezione ed è in grado di ripulire le acque reflue ai sensi del Regolamento dei livelli di tossicità di elementi inquinanti e di altre sostanze nelle acque reflue (Gazzetta Ufficiale croata NN 94/08, NN 107/95 e NN 150/05). Il nostro depuratore VITA MAR 2011 è indicato per la pulizia delle acque reflue derivate dal lavaggio delle imbarcazioni nelle marine e nei cantieri, che contengono particelle di metalli pesanti provenienti dalle vernici antialghe o da altri smalti protettivi. La capacità del depuratore è di 400 l/h, sufficiente per una marina con 500 ormeggi.

Immagine del nostro depuratore:
prociscivac_2014-2

Disposizione degli elementi all’interno del depuratore e pannello di comando:
prociscivac_2014-4

Il depuratore è situato in prossimità del luogo adibito al lavaggio delle barche, perciò tutta l’acqua utilizzata passa nel depuratore prima di essere scaricata nel serbatoio naturale:
prociscivac_2014-3

AMBIENTE

MISURAZIONE DEL LIVELLO D’INTENSITÀ (POTENZA) DELL’IRRAGGIAMENTO IONICO (RADIOATTIVITÀ) SUL TERRITORIO DELLA “MARINA KAŠTELA” ESEGUITO DALL’ISTITUTO “RUĐER BOŠKOVIĆ”

Marina Kaštela d.o.o., ha completato lo Studio d’impatto ambientale per l’opera – costruzione di impianti costieri e marini in località Giričić – Kaštel Gomilica (UP/I 351-03/04-02/0058, N.: 531-05/4-AG-04-11 del 19 ottobre 2004)

Grazie a quest’opera si pone un rimedio permanente alla bonifica del deposito delle scorie dell’impianto chimico dismesso della INA-VINIL, con l’adozione delle misure per la protezione dell’ambiente e il programma di constante monitoraggio dell’ambiente circostante.

Vogliamo informarvi che, nell’ambito del costante monitoraggio, che è in accordo con il sopracitato Studio per l’impatto ambientale, è stata eseguita la misurazione dell’irraggiamento ionico da parte dell’Istituto “Ruđer Bošković” presso la Marina Kaštela d.o.o., Šetalište Kralja Tomislava bb, Kaštel Gomilica.

In data 04.12.2007, dopo che è stata eseguita la misurazione, Marina Kaštela d.o.o. ha ottenuto il Certificato che attesta che in nessuno dei 17 punti analizzati sulla superficie della marina Kaštela e’ stato evidenziato un aumento dei livelli di radioattività, e che perciò il livello di irraggiamento ionico (radioattività ) e’ conforme al livello naturale d’irraggiamento della zona interessata.

Distinti saluti,
Marina Kaštela d.o.o.
Josip Berket

Rapporto Ruđer Bošković – 15.01.2014
Certificato Ruđer Bošković – 02.08.2011
Certificato Ruđer Bošković – 04.12.2007
mappa / planimetria della superficie sottoposta a misurazione

Studio d’impatto ambientale

Studio d’impatto ambientale per l’opera – costruzione di impianti costieri e marini in località Giričić – Kaštel Gomilica.”, apri il documento PDF

The influence of fly and bottom ash deposition on the quality of Kastela Bay sediments, apri il documento PDF